mattoni
in vetro
certificazioni&
normative
Cosa si intende per marcatura CE?

Il marchio CE attesta che il prodotto è conforme alle prescrizioni dell'apposita norma armonizzata(hEN) ad esso relativa e ne soddisfa i requisiti essenziali:
  • Resistenza meccanica e stabilità
  • Sicurezza in caso di incendio
  • Igiene, salute e ambiente
  • Sicurezza nell'impiego
  • Protezione contro il rumore
  • Risparmio energetico e ritenzione del calore

La norma armonizzata per i mattoni di vetro per pareti e pavimentazioni è la EN 1051-2



Scopo della marcatura CE

La marcatura CE non comporta un'apposizione di un marchio sui prodotti, ma è un vero e proprio strumento di attuazione del mercato unico europeo.
Grazie ad esso i prodotti da costruzione potranno circolare liberamente all'interno dell'Unione Europea, senza subire restrizioni imposte dai singoli Stati Membri. L'unica valutazione obbligatoria sarà la procedura di marcatura CE basata sulle norme armonizzate europee (hEN). Nessun Stato Membro potrà imporre criteri nazionali supplementari a quelli previsti nell'ambito della marcatura CE

La marcatura CE costituirà pertanto l'unico modo di attestare l'idoneità di un prodotto alla libera circolazione nel mercato europeo. L'applicazione delle norme hEN garantisce che ogni paese valuterà i prodotti secondo la stessa procedura. Le norme hEN si sostituiranno a tutte le altre norme nazionali.